Follow Us on

ESAMI E PRESTAZIONI

foniatra---sfondo-esami

 

Esami e prestazioni mediche

La dottoressa De Vita è foniatra a Roma. Si occupa di prevenzione, diagnosi e trattamento delle patologie della voce parlata e cantata, con particolare interesse per la Foniatria Artistica.

Cura e previene le patologie correlate all’udito.

Esami medici per voce e udito.
Puoi richiedere una visita specialistica presso il suo studio medico di Roma in Via B. Barbiellini Amidei, 28.

Tra gli esami che la dott.ssa De Vita effettua puoi trovare i seguenti:
Esame audiometrico, visita audiologica, Fibrorinoscopia, Controllo Deglutizione, Fibrolaringoscopia, Lavaggio auricolare, Visita foniatrica.

Per la corretta cura delle patologie della voce, la Società Europea di Laringologia (ELS) prevede un approccio in 5 punti:
1. La valutazione soggettiva da parte del paziente
2. La valutazione percettiva della voce dallo specialista
3. L’analisi acustica della voce
4. La fibrolaringoscopia
5. La valutazione globale dell’apparato pneumo-fonatorio e gli indici aerodinamici

Vuoi altre informazioni per la cura delle patologie della voce? Richiedi una visita alla Dottoressa De Vita.

Gli esami in dettaglio

LAVAGGIO AURICOLARE: il lavaggio auricolare viene utilizzato per asportare il cerume e gli essudati dal condotto uditivo che che possono contribuire ad una possibile infiammazione.Prima di eseguire l’operazione l’otorino effettua l’esame otoscopico per accertarsi della presenza del tappo (in questo caso la visione della membrana timpanica è ostruita) nonché stimarne entità e consistenza.

FIBROLARINGOSCOPIA: la fibrolaringoscopia flessibile viene eseguita attraverso il naso. Essa non impedisce di parlare o cantare durante la sua esecuzione. Dunque il laringoscopio flessibile consente l’esame delle corde vocali in azione, mentre il paziente parla o canta. Questo tipo di approccio e’ fondamentale per il paxiente cantante, per valutare a pieno la funzionalita’dello strumento laringe.

VISITA FONIATRICA: lo specialista foniatra è un professionista che ha anche competenze funzionali Il foniatra non si limita a guardare l’organo cercando i segni di patologia Ma si sofferma a valutare anche come l’intero apparato vocale funzioni . In caso di disfonia valuta anche come la tua voce viene prodotta a partire dalla tecnica che utilizzi per parlare dalla modalità con la quale respiri e anche il modo in cui utilizzi la bocca per parlare.

RINOFIBROSCOPIA: L’endoscopia nasale è una semplice procedura che permette al medico di esaminare l’interno della cavità nasale valutarne l’anatomia delle varie strutture e l’eventuale presenza di formazioni patologiche, nonchè problematiche respiratorie, forme allergiche, ecc..

VISITA AUDIOLOGICA: identificazione, diagnosi e trattamento dei disturbi del sistema uditivo e vestibolare (ipoacusia, acufeni, problemi di equilibrio).

DEGLUTIZIONE: Con i termini disfagia o turba della deglutizione ci si riferisce a qualsiasi disagio nel deglutire (aspetto soggettivo del paziente) o a qualsiasi disfunzione deglutitoria obiettivamente
rilevabile direttamente oppure indirettamente per le sue conseguenze. La valutazione del paziente Disfagico è complessa e prevede diversi passaggi: una accurata anamnesi, esame obiettivo, una autovalutazione da parte del paziente. La Fibroscopia Endoscopica Transnasale consente una buona visione dei ristagni
(valleculae, seni piriformi, vestibolo laringeo) e la possibilità di stimolare, toccando con la punta dell’endoscopio alcune zone faringee e soprattutto laringee, il riflesso della tosse e della deglutizione.

ESAME AUDIOMETRICO: l’esame audiometrico viene utilizzato per identificare e diagnosticare una perdita di udito (ipoacusia). Attraverso una corretta diagnosi può essere scelto il giusto approccio terapeutico, che potrebbe includere apparecchi acustici, chirurgia correttiva, o terapia del linguaggio. Un medico Audiologo qualificato utilizza un audiometro per condurre il test audiometrico. Questo dispositivo emette suoni o toni a varie frequenze e a livelli di intensità diversi. I risultati della prova audiometrica vengono riportati su un grafico chiamato audiogramma. Con i termini disfagia o turba della deglutizione ci si riferisce a qualsiasi disagio nel deglutire (aspetto soggettivo del paziente) o a qualsiasi disfunzione deglutitoria obiettivamente rilevabile direttamente oppure indirettamente
per le sue conseguenze.

Prestazioni ed esami medici

La dottoressa De Vita ti saprà consigliare l’esame più adatto. Richiedi una prima visita o prenota uno dei seguenti esami specialistici.