Follow Us on

I tappi di cerume

Il cerume è una parte utile e naturale delle difese dell’organismo: pulisce, lubrifica e protegge il condotto uditivo intrappolando lo sporco e rallentando la crescita dei batteri. I tappi di cerume si verificano più comunemente quando si cerca di pulire le proprie orecchie da soli posizionando dei tamponi di cotone o altri oggetti nell’orecchio. In questo modo, infatti, viene spinto il cerume più in profondità nell’orecchio. Ciò può causare gravi danni al rivestimento del condotto uditivo o del timpano. Non bisogna provare mai ad estrarre il cerume in eccesso o indurito con un oggetto come, ad esempio, un batuffolo di cotone.

Se il tappo di cerume diventa un problema bisogna consultarsi con il proprio medico per rimuovere il cerume in modo sicuro.

I sintomi di ostruzione da cerume possono essere rappresentati da:

dolore all’orecchio

sensazione di pienezza nell’orecchio

tinnito

diminuzione dell’udito nell’orecchio interessato

Avere dei sintomi come dolore ad un orecchio o diminuzione della capacità uditiva, però, non significa necessariamente che si abbia un accumulo di cerume. È possibile, infatti, si tratti di una condizione medica diversa che coinvolge l’orecchio e che potrebbe richiedere attenzione.

La rimozione del cerume deve essere effettuata da un medico, in quanto il condotto uditivo e il timpano sono delicati e potrebbero essere danneggiati . Non bisogna provare a rimuovere il cerume da soli con un qualsiasi oggetto inserito nel condotto uditivo.ear pixabay

Posted by adminfon / Posted on 04 Feb
  • Post Comments 0